Il Parco della Quarantena torna a vivere.

Costruito durante il periodo fascista, nel secondo dopo guerra era usato per tenere, appunto in quarantena, gli animali esotici provenienti dall’Africa in attesa di essere smistati nei principali zoo italiani ed europei. E’ un giardino di grande valore naturalistico che, per molti anni è stato chiuso ed abbandonato. Mesi fa il proprietario, il Centro Ittico Campano (il cui unico socio è il comune di Bacoli), ha deciso di darlo in gestione a terzi ed ha scelto la sezione Campi Flegrei delle ACLI. “Siamo onorati della fiducia riposta nel nostro progetto…

Vedi

sabato 20 Maggio alle ore 12, aprirà al pubblico la Chiesa di Santa Maria della Purificazione

sabato 20 Maggio, a partire dalle ore 12, aprirà al pubblico la Chiesa di Santa Maria della Purificazione per mostrare le 14 tele realizzate da Giuseppe Simonelli, appena restaurate dalla Soprintendenza, e per rendere possibile anche la visita alla ricollocata balaustra e all’ipogeo della Chiesa. Comunicato stampa Comune di Pozzuoli Foto google map

Vedi

al Rione Terra il dipinto del Finoglio

Pozzuoli, dopo 53 anni torna al Rione Terra il dipinto del Finoglio Sabato 20 maggio 2017, alle ore 11, nelle sale del Museo Diocesano al Rione Terra di Pozzuoli, sarà inaugurata l’esposizione della tela di Paolo Domenico Finoglio San Francesco invita sant’Antonio a predicare, appartenente alla quadreria della basilica cattedrale. Si tratta dell’ultimo dipinto sopravvissuto all’incendio del duomo della notte del 16 maggio 1964 che rientra dopo 53 anni in città. Un evento previsto dal programma di iniziative per il “Maggio d’Arte a Pozzuoli: il passato che ritorna”, organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con la Diocesi…

Vedi

TG RAGAZZI “Alla scoperta della notizia”

“Alla scoperta della notizia” TG RAGAZZI i ragazzi della scuola di Primo Grado “Gobetti-De Filippo” si mettono in discussione e creano il loro TG televisivo per ragazzi. Un progetto ideato dalla classe IID dell’istituto coadiuvati dalle loro insegnanti Antonella Russo e Annalisa Serpico. La realizzazione dell’intero progetto è a cura di Dialogos Comunicazione e Quarto Canale Flegreo.

Vedi